coro

La contrà de l’Acqua ciara

 Canti di repertorio  Commenti disabilitati su La contrà de l’Acqua ciara
Ott 292011
 

Testo e musica di Bepi De Marzi

La contrà de l'Acqua ciara
no zè più de l'alegria,
quasi tuti zè 'ndà via
solo i veci zè restà.
Le finestre senza fiori,
poco fumo dai camini,
senza zughi de bambini
la montagna zè malà.
Su in contrà de l'Acqua ciara
solo i veci zè restà.

Torno torno la fontana
dove i sassi sa le storie,
se gà perso le memorie
che racconta la contrà.
No’ se ride, no’ se canta,
no’ se fa filò la sera,
no’ vien più la primavera,
la se gà desmentegà.
Su in contrà de l'Acqua ciara
solo i veci zè restà.

Su in contrà de l'Acqua ciara.

 Posted by at 07:14

La ceseta de Transaqua

 Canti di repertorio  Commenti disabilitati su La ceseta de Transaqua
Ott 292011
 

Canto popolare trentino – armonizzazione Coro Delphum

As tu vist la ceseta de Transacqua
col Cimon de la Pala sòra i copi? – oh –
La g'ha i oci ciari come l'acqua
e i cavei tuti driti e senza gropi. – oh –

Sì, g'ho vist la ceseta de Transacqua
ma 'l Cimon de la Pala no ghe xera; – oh –
sòra i copi lustri de tant'acqua
se vedeva na nuvolona nera. – oh –

Nella ciesa cjanta Messa 'l prete
sul Cimon de la Pala fis'cia il vento. – oh –

Cossa importa se g'ho le scarpe rote:
mi te vardo e me sento 'l cor contento; – oh –
cossa importa se g'ho le scarpe rote,
mi te vardo e me sento 'l cor contento. – oh –

 Posted by at 07:12

La bela giardiniera

 Canti di repertorio  Commenti disabilitati su La bela giardiniera
Ott 292011
 

Canto popolare trentino – armonizzazione di Giovanni Veneri

La bella giardiniera
tradita nell'amor
la gira la riviera
in cerca del suo traditor.

Lo cerca e non lo trova,
chissà  dove sarà ,
ma se lo posso trovare
mi voglio vendicar.

Mi voglio vendicare
come le onde del mar,
come le onde del mare
vicino al pescator.

Avevo sedici anni
ed ero come un fior,
ed ora che ho cent'anni
non l'ho trovato ancor.

E voi, care sorele,
non fate come me;
io sono rimasta tradita
su li anni vintitrè.

 Posted by at 07:12

Joska la rossa

 Canti di repertorio  Commenti disabilitati su Joska la rossa
Ott 292011
 

Testo di Carlo Geminiani – Musica di Bepi De Marzi

El muro bianco, drì­o de la to casa
ti te saltavi come un oseléto,
Joska la rossa, pèle de bombasa,
tute le sere prima de 'na in leto.
Te stavi lì, co le to scarpe rote
te ne vardavi drio da j' oci mori
e te balavi alegra tuta note
e i baldi alpini te cantava i cori. Oh…

Joska, Joska, Joska, salta la mura! Fin che la dura, oh.
Joska, Joska, Joska, salta la mura! Bala con mi!

Ti te portavi el sole ogni matina,
e degli alpini te geri la morosa,
sorela, mama, boca canterina,
oci del sol, meravigliosa rosa.
Xe tanto e tanto nù, ca te zerchémo,
Joska la rossa, amor, rosa spanì­a.
Ma dove sito andà? Ma dove andemo?
Semo ramenghi. O morti. E così sia. Oh…

Joska, Joska, Joska, salta la mura! Fin che la dura, oh.
Joska, Joska, Joska, salta la mura! Bala con mi!

Busa con crose. Sarà sta i putèi?
La par 'na bara e invece ze 'na cuna.
E dentro dorme tuti i to fradei,
fermi, impalà, co i oci ne la luna.

Joska, Joska, Joska, salta la mura! Fin che la dura, oh.
Joska, Joska, Joska, salta la mura! Fermate là .
Fermate là.

 Posted by at 07:11

Inno alla Gioia

 Canti di repertorio  Commenti disabilitati su Inno alla Gioia
Ott 292011
 

J.C.F. Schiller, L.V. Beethoven – armonizzazione di Gianni Malatesta

Gioia, fiaccola di vita,
figlia dell'Elisio,
tu ci unisci con la fiamma
dalla sommità  del ciel.
Il tuo afflato ricongiunge
chi violenza disunì:
noi vivremo tra fratelli
sotto un ala di bontà!

 Posted by at 07:11

In cil’ e jè une stele

 Canti di repertorio  Commenti disabilitati su In cil’ e jè une stele
Ott 292011
 

Canto popolare friulano – armonizzazione di Andrea Mascagni

In cil 'e jè une stele che brile di splendor,
di dutis la plui biele: la stele da l'amor.
Co' spunte la matine
la stele va lontan;
jò ti dis: «Mandì, ninine,
si viodarìn doman».

[traduzione]
In cielo c'è una stella che brilla splendidamente,
è la più bella di tutte, è la stella dell'amore.
Quando spunta la mattina
e la stella si allontana, io ti dico:
«Ciao, piccolina, ci rivedremo domani!».

 Posted by at 07:10

Improvviso

 Canti di repertorio  Commenti disabilitati su Improvviso
Ott 292011
 

Testo e musica di Bepi De Marzi

L'ombra che viene
azzurra le colline,
giù nella valle
si chiudono le rose.
Chi spegne il giorno
conosce bene il sole,
chi spegne il giorno
colora i nostri sogni.
Dalle contrade
si mandano la voce:
tutta la valle
racconta il nostro bene.
L'ombra che viene
azzurra le colline,
chi spegne il giorno
conosce i nostri sogni.
L'ombra che viene, oh…

 Posted by at 07:10

Il testamento del capitano

 Canti di repertorio  Commenti disabilitati su Il testamento del capitano
Ott 292011
 

Canto degli Alpini – armonizzazione di Luigi Pigarelli

El capitan de la compagnia
e l'è ferito e sta per morir
e 'l manda a dire ai suoi Alpini
perché lo vengano a ritrovar.

I suoi Alpini ghe manda a dire
che non han scarpe per camminar.
«O con le scarpe o senza scarpe
i miei Alpini li voglio qua!».

«Cosa comanda, sior capitano,
che noi adesso semo arrivà?».
«Ed io comando che il mio corpo
in cinque pezzi sia taglià:

Il primo pezzo alla mia Patria,
secondo pezzo al Battaglion;
il terzo pezzo alla mia mamma
che si ricordi del suo figliol.

Il quarto pezzo alla mia bella
che si ricordi del suo primo amor
l'ultimo pezzo alle montagne
che lo fioriscano di rose e fior!».

 Posted by at 07:08

Il Golico

 Canti di repertorio  Commenti disabilitati su Il Golico
Ott 292011
 

Testo e musica di Bepi De Marzi

Se la Julia non fesse ritorno,
la me mama pregherà  par mi.
Se la Julia non fesse ritorno,
la me mama pregherà  par ti.
Là sul Golico soto la neve,
'na preghiera prima de morir;
là sul Golico soto la neve,
'na preghiera prima de morir.

O Madona, regina del cielo,
su me mama meti la Tua man:
daghe forza de pianzer pianèlo,
daghe forza de non disperar.
O Madona, regina del cielo,
su me mama meti la Tua man:
daghe forza de pianzer pianèlo,
daghe forza de non disperar.

Se la Julia non fesse ritorno…

 Posted by at 07:08

Fila fila

 Canti di repertorio  Commenti disabilitati su Fila fila
Ott 292011
 

Canto popolare trentino – armonizzazione di Luigi Pigarelli

Vos tu venir con me su la montagna,
dove gh'è l'erba suta e no la bagna?

Fila, fila ortolanela,
fin che gira la molinela,
fila, fila ortolanela,
fin che 'l fuso l'è terminà.

Vos tu venir con me laggiù in campagna,
dove che nasse 'l zaldo e l'erba spagna?

Vos tu venir con me, bella, stanotte,
col mosto ti darò castagne cotte.

Vos tu venir sul monte, o bimba bella?
Risplendere vedrem la nostra stella.

 Posted by at 07:07

Era una notte che pioveva

 Canti di repertorio  Commenti disabilitati su Era una notte che pioveva
Ott 292011
 

Canto degli Alpini – armonizzazione di Luigi Pigarelli

Era una notte che pioveva
e che tirava un forte vento;
immaginatevi che grande tormento
per un Alpino che sta a vegliar!

A mezzanotte arriva il cambio
accompagnato dal capoposto:
'Oh sentinella torna al tuo posto
sotto la tenda a riposar!'.

Quando fui stato ne la mia tenda
sentii un rumore giù per la valle,
sentivo l'acqua giù per le spalle,
sentivo i sassi a rotolar.

Mentre dormivo sotto la tenda
sognavo d'esser con la mia bella
e invece ero di sentinella
fare la guardia allo stranier!

 Posted by at 07:07

Era sera

 Canti di repertorio  Commenti disabilitati su Era sera
Ott 292011
 

Canto popolare trentino – armonizzazione di Andrea Mascagni

Era sera, era sera d'un giorno di festa,
la mia bella mi stava accanto;
mi diceva, mi diceva: «Io t'amo tanto,
sì, te lo giuro; ì, te lo giuro davanti ai tuoi piè».

I tuoi occhi, i tuoi occhi son neri, son belli,
i tuoi capelli sono di oro;
per te vivo, per te vivo e per te moro,
sì, te lo giuro; sì, te lo giuro davanti ai tuoi piè.

Dammi un ricciol, dammi un ricciol dei tuoi capelli
che li serbo per mia memoria:
là, sul campo, là, sul campo della vittoria
i tuoi capelli, i tuoi capelli li voglio baciar!

 Posted by at 07:06

El merlo ga perso el beco

 Canti di repertorio  Commenti disabilitati su El merlo ga perso el beco
Ott 292011
 

Canto popolare veneto – armonizzazione di Gianni Malatesta

El merlo ga perso il beco
come faralo a cantar, (2v)
el merlo ga perso il beco,
povero merlo mio,
el merlo ga perso il beco
come faralo a cantar!

El merlo ga perso l’ali
come faralo a volar, (2v)
el merlo ga perso l’ali,
povero merlo mio,
el merlo ga perso l’ali
come faralo a volar!

El merlo ga perso le sate
come faralo a saltar, (2v)
el merlo ga perso le sate,
povero merlo mio,
el merlo ga perso le sate
come faralo a saltar!

El merlo ga perso el core
come faralo ad amar, (2v)
el merlo ga perso el core,
povero merlo mio,
el merlo ga perso el core
come faralo ad amar!

El merlo ga perso il beco,
el merlo ga perso l’ali,
el merlo ga perso le sate,
el merlo ga perso el core,
el merlo ga perso il beco,
come faralo a cantar!

 Posted by at 07:06

El carbonero

 Canti di repertorio  Commenti disabilitati su El carbonero
Ott 292011
 

Canto popolare spagnolo – adattamento per coro maschile e armonizzazione Coro Delphum

Madre, mi carbonero no vino anoche
y le estuve esperando toda la noche.

Carbón, carbón, carbón…
Carbón de encina y picón.
Carbón de encina, picón de olivo
Niña bonita, vente conmigo.

Madre, mi carbonero viene de Vélez
y en el sombrero trae cuatro claveles

Carbón, carbón, carbón…

Tiene, mi carbonero, en el sombrero
una cinta que dice, "por tí me muero".

Carbón, carbón, carbón…

 

[traduzione]
Madre il mio carbonaio non è venuto stanotte
e io sono stata ad aspettarlo tutta la notte.

Carbon…
Carbone di quercia e carbonella,
carbone di quercia e carbonella di olivo,
bella ragazza vieni con me

Madre il mio carbonaio viene da Velez
e nel cappello porta quattro garofani.

Ha, il mio carbonaio, sul cappello
un nastro con scritto: “muoio per te".

 Posted by at 07:05

El canto de la sposa

 Canti di repertorio  Commenti disabilitati su El canto de la sposa
Ott 292011
 

Canto popolare trentino – Armonizzazione di Luigi Pigarelli

La casa del mio bèn l’è tuta sassi:
a mi, che devo andar, me par palazzi.

Ciumbo-lali-la-le-lila, l’amor l’ei bella
Ciumbo-lali-la-le-la, morir la mi fa.
Ciumba di qua, ciumba di là…
os’ce, che bela figlia, morir la mi fa.
Ciumba di qua…

La casa del mio bèn l’è tuta spini:
a mi, che devo andar, me par cossini.

La casa del mio bèn l’è tut tearine:
a mi, che devo andar, me par coltrine.

 Posted by at 07:04

E col cifolo del vapore

 Canti di repertorio  Commenti disabilitati su E col cifolo del vapore
Ott 292011
 

Canto popolare trentino – armonizzazione di Luigi Pigarelli

E col cifolo del vapore la partenza de lo mio amore. (2v)
L'è la partenza de lo mio amore, chi sa quando ritornerà.
L'è la partenza…

«Tornerò sta primavera con la sciabola insanguinata, (2v)
ma se ti trovo già  maritata, ohi che pena, ohi che dolor!»
ma se ti trovo…

Ohi che pena, ohi che dolore la partenza de lo mio amore. (2v)
Starò piuttosto senza mangiare, ma l'amore lo voglio far!
Starò piuttosto…

 Posted by at 07:03

Dove te vett, o Mariettina?

 Canti di repertorio  Commenti disabilitati su Dove te vett, o Mariettina?
Ott 292011
 

Canto popolare lombardo – armonizzazione Coro Delphum

 

Dove te vett, o Mariettina,

inscì bonora in mezz al prà?

Mi me ne vado in campagnola

campagnola a lavorà.

Se la rosada la se alza

la te bagnerà  el scossàa.

El scossarin l'ho già bagnato

stamattina in mezz al pràa.

 Posted by at 07:02

Dov’è la mia patria? – Kde domov muj?

 Canti di repertorio  Commenti disabilitati su Dov’è la mia patria? – Kde domov muj?
Ott 292011
 

Canto trentino – armonizzazione di Luigi Pigarelli

La Patria mia dov'è, dov'è?
Dove il rivo, dolcemente,
lambe selve e prati in fiore,
dove ondeggian spighe d'or
e fiammeggiano nel sol;
dove scorre la Moldava
É la bella Patria mia:
di Boemia, sacro il suol.

La Patria mia dov'è, dov'è?
É la terra cara a Dio
dove vivon salde genti,
cuori forti, cuori ardenti
che non temono il destin;
dove tutti son fratelli
É la bella Patria mia:
di Boemia, sacro il suol.

Inno nazionale della repubblica Ceca
Testo e musica di František Jan Škroup

Kde domov můj?
Kde domov můj?
Voda hučí po lučinách,
Bory šumí po skalinách,
V sadě skví se jara květ,
Zemský ráj to na pohled!
A to je ta krásná země,
Země česká, domov můj!
Země česká, domov můj!

Kde domov můj
kde domov můj?
V kraji znáš-li bohumilémduše
útlé v těle čilémmysl
jasnou vznik a zdara tu
sílu vzdoru zmarto je Čechů
slavné pléměmezi Čechy domov
můjmezi Čechy domov můj!

[traduzione]
Dov'è la mia casa? Dov'è la mia casa?L'acqua scroscia sui prati,le fronde frusciano sulle rocce,nel giardino risplende il fiore di primavera,il paradiso terrestre a prima vista.Questa è la splendida terra,la terra ceca, casa mia,la terra ceca, casa mia!

Dov'è la mia casa? Dov'è la mia casa?Se incontri una terra paradisiaca,Con anime sensibili, in fisici agili,Di mente chiara, gloriosa e prosperosa,E con una forza che tutto sfida,Questa è la gloriosa razza ceca,In mezzo ai cechi è la mia casa,In mezzo ai cechi è la mia casa!

 Posted by at 06:49

Freude und Freunden

 Canti popolari  Commenti disabilitati su Freude und Freunden
Ott 272011
 

E. Zeitler – A. Link

Die Zeiger der Uhr
sie dreh’n sich im Kreis,
stets ohne rast und Ruh’,
und du drehst dich mit,
in Arbeit und Fleiß,
und du begreifst im nu:

Es ist die Freude im Leben,
die wir erstreben, Tag für Tag.
Es sind die Freunde im Leben,
die uns viel geben, Tag für Tag.
Denn wahre Freundschaft im Leben,
sie zählt, was auch geschieht!
Und das ist Leben, das jeder liebt,
und das ist Leben, das jeder liebt!

Gar mancher, der hat
fast alles erreicht,
was es nur gibt für Geld,
und wenn er sich dann
mit andern vergleicht,
bemerkt er was ihm fehlt:

Es ist die Freude im Leben…

Die Freude, die Freundschaft,
Liebe und Glück
sind Werte ohne Preis,
sie geben dir das,
was du gibst, zurück,
wer es erlebt, der weiß:

Es ist die Freude im Leben…

(Traduzione)
Gioia e amici
Le lancette dell’orologio girano senza pausa e senza pace,
e tu giri con loro, nel lavoro e nella fatica, e comprendi in un attimo:
É la gioia della vita che noi cerchiamo giorno per giorno,
sono gli amici nella vita che ci danno molto giorno per giorno.
Poiché la vera amicizia nella vita conta più di qualunque cosa!
E questa é la vita che ognuno ama, e questa é la vita che ognuno ama!
Persino chi ha ottenuto tutto ciò che si può avere con i soldi,
quando si guarda intorno capisce cosa gli manca:
É la gioia della vita…
La gioia, l’amicizia, l’amore e la fortuna non hanno prezzo,
ti ridanno ciò che tu dai; chi lo prova, lo sa:
É la gioia della vita…

 Posted by at 06:33

Ciant de Jegher

 Canti di repertorio  Commenti disabilitati su Ciant de Jegher
Ott 052011
 

Canto Ladino dell’Alta Val Badia
Armonizzazione di Piero Andreose

‘Na sera sarena del bela de Ma’
de fora, la lœna pres colma co da’.
Dulié, dulié, diridiridié…

La ora co’ bat sent la œna de net
le jegher tralassa adir al so let.
Dulié, dulié, diridiridié…

[Traduzione]
Canto del cacciatore:
È una sera serena del bel mese di maggio e fuori risplende la luna piena.
Sento battere l’una di notte e il cacciatore lascia il suo letto…

 Posted by at 06:53

Cara Emma

 Canti di repertorio  Commenti disabilitati su Cara Emma
Ott 052011
 

Canto popolare lombardo – Archivio Corale «Bilacus»

«O come mai, mia cara Emma, son già le nove e sei ancora a dormir?».
«Mi sento male, mal da morire: ti raccomando i miei tre figliolin!».
«Al più piccino date del latte e agli altri due la zuppa di pan».
Dopo tre mesi che l’era morta, di un’altra donna lui s’innemorò.
Di un’altra donna brutta e crudele che maltrattava quei tre figliolin.
Al più piccino dava le botte e agli altri due usava il baston.
I tre piccini vanno alla tomba gridando «O mamma, ci tocca morir!».
«Cari piccini, tornate a casa che troverete ‘l mangiar preparà».
Il suo marito, tornato a casa, trova la Emma seduta al balcon.
«O, come mai, mia cara Emma, sei ritornata dal mondo di là?».
«Son ritornata per quell’ingrata che maltrattava i miei tre figliolin».
«Vattene pure, mia cara Emma, che i tuoi piccini saràn ben trattà».
«Io me ne vado, marito ingrato: faremo i conti nel mondo di là!».
«Io me ne vado, marito ingrato: faremo i conti nel mondo di là!».

 Posted by at 06:48

Pastori

 Canti natalizi  Commenti disabilitati su Pastori
Gen 012011
 

Testo e Musica di Bepi De Marzi

 

La prima ninna nanna la cantano i Pastori;

la notte è silenziosa: si muove appena il vento.

È un canto da lontano, è musica dei prati;

i grilli si nascondono: la luna è come il sole.

 

E cantano i Pastori, e cantano la pace;

si fermano le stelle: sulla grotta il vento tace.

Si fermano le stelle: sulla grotta il vento tace.

 

Il velo di Maria profuma di rugiada,

le mani di Giuseppe proteggono l’amore.

È nato nella grotta il Re del Tempo Nuovo,

è nato il Re dei Poveri, è nata la speranza.

 

E cantano i Pastori, e cantano la pace;

si fermano le stelle: sulla grotta il vento tace.

Si fermano le stelle: sulla grotta il vento tace.

 Posted by at 00:00

O felice o chiara notte

 Canti natalizi  Commenti disabilitati su O felice o chiara notte
Gen 012011
 

Canto popolare trentino – armonizzazione di Renato Dionisi

O felice, o chiara notte
di quel lume sei feconda
ma l'è l'aurora, l'è l'aurora più gioconda,
più ridente del mattin.

Su pastori e non dormite
che l'è lora di vegliare
ma quelle voci, quelle voci son partite
fanno presto a ritornar.

Su pastori alla capanna,
su, venite e non tardate:
le vostre agnelle, vostre agnelle abbandonate
Dio dall'alto veglierà.

 Posted by at 00:00

Nenia di Gesù Bambino

 Canti natalizi  Commenti disabilitati su Nenia di Gesù Bambino
Gen 012011
 

Canto popolare piemontese – armonizzazione di Luigi Pigarelli

 

Gesù Bambin l’è nato, l’è nato in Betelèm,
l’è sopra un po’ di paja, l’è sopra un po’ di fién.
L’è sopra un po’ di fién. S’a j’è’l bambin ch’a piura.
Soa mama ch’a lo adùra, l’è sopra un po’ di fién.
L’è sopra un po’ di fién…

A’s sent ‘na vos ant l’aire, a’s sent a vnì ciantànt:
l’è San Giüsep, sò paire, lo pìa ‘nt i so brass.
S’a i cianta la cansùn: “Larin, larin, laréta”
S’a i tùcia la barbéta: «Basèmi, se vi piàs».
S’a i cianta la cansùn…

 Posted by at 00:00

O Signore, dal tetto natìo

 Canti per coro e banda  Commenti disabilitati su O Signore, dal tetto natìo
Gen 012011
 

Da «I lombardi alla Prima Crociata» di Giuseppe Verdi
Testo di Temistocle Solera.

O Signore, dal tetto natìo
ci chiamasti con santa promessa;
noi siam corsi all'invito d'un pio,
giubilando per l'aspro sentier.
Ma la fronte avvilita e dimessa
hanno i servi già baldi e valenti!
Deh! non far che ludibrio alle genti
sieno, Cristo, i tuoi fidi guerrier!
O fresc'aure volanti sui vaghi
ruscelletti dei prati lombardi!
Fonti eterne! purissimi laghi!…
O vigneti indorati dal sol!
Dono infausto, crudele è la mente
che vi pinge sì veri agli sguardi,
ed al labbro più dura e cocente
fa la sabbia d'un arido suol!…

 Posted by at 00:00

Stille Nacht

 Canti natalizi, Canti per coro e banda  Commenti disabilitati su Stille Nacht
Gen 012011
 

Testo di Joseph Mohr
Musica di Franz Xaver Gruber
armonizzazione: Coro Delphum (a cappella)
Walter Vola (coro e banda)

Stille Nacht, Heilige Nacht!
Alles schlaft einsam wacht
nur das traute hochheilige Paar.
Holder Knabe im lockigen Haar,
schlaf in himmlischer Ruh,
schlaf in himmlischer Ruh!

Astro del ciel, pargol divin,
mite agnello redentor!
Tu, che i vati da lungi sognar,
Tu, che angeliche voci nunziar,
luce dona alle menti
pace infondi nei cuor.

Astro del ciel, pargol divin,
mite agnello redentor!
Tu, di stirpe regale decor,
Tu, virgineo, mistico fior,
luce dona alle menti
pace infondi nei cuor.

 Posted by at 00:00

Tu scendi dalle stelle

 Canti natalizi  Commenti disabilitati su Tu scendi dalle stelle
Gen 012011
 

Testo e musica di S. Alfonso M. de' Liguori
armonizzazione Coro Delphum

 

Tu scendi dalle stelle,
o Re del cielo
e vieni in una grotta
al freddo e al gelo.
O Bambino mio divino,
io ti vedo qui a tremar,
O Dio beato,
ah, quanto ti costò
l’avermi amato!

A te che sei del mondo
il Creatore,
mancano panni e fuoco,
O mio Signore.
Caro eletto pargoletto,
quanto questa povertà
più mi innamora,
giacché ti fece amor
povero ancora.

Tu che godi il gioire
nel divin seno,
come vieni a penar
su questo fieno!
Dolce amore del mio cuore,
dove amor ti trasportò!
O Gesù mio,
per chi tanto patir?
Per amor mio.

 Posted by at 00:00

Deşteaptă-te, Române!

 Canti per coro e banda  Commenti disabilitati su Deşteaptă-te, Române!
Gen 012011
 

Inno Nazionale della Romania

Testo di Andrei Muresanu – Musica di Anton Pann

Deşteaptă-te, române, din somnul cel de moarte,
În care te-adânciră barbarii de tirani!
Acum ori niciodată croieşte-ţi altă soartă,
La care să se-nchine şi cruzii tăi duşmani!

Acum ori niciodată să dăm dovezi în lume
Că-n aste mâni mai curge un sânge de roman,
Şi că-n a noastre piepturi păstrăm cu fală-un nume
Triumfător în lupte, un nume de Traian!

Priviţi, măreţe umbre, Mihai, Ştefan, Corvine,
Româna naţiune, ai voştri strănepoţi,
Cu braţele armate, cu focul vostru-n vine,
"Viaţă-n libertate ori moarte!" strigă toţi.

Preoţi, cu crucea-n frunte! căci oastea e creştină,
Deviza-i libertate şi scopul ei preasfânt,
Murim mai bine-n luptă, cu glorie deplină,
Decât să fim sclavi iarăşi în vechiul nost' pământ!#355

Traduzione
Risvegliati, romeno, dal sonno della morte,
Al quale ti hanno sprofondato i barbari tiranni!
Ora o mai più ritaglia il tuo destino
al quale dovranno inchinarsi anche i tuoi crudeli nemici!

Ora o mai più diamo prova al mondo
Che in queste mani ancora scorre il sangue dei Romani,
E che nei nostri petti conserviamo con orgoglio un nome

Trionfatore in battaglia, il nome di Traiano!

Guardate, grandiose ombre, Mihai, Ştefan, Corvine
La nazione romena, i vostri discendenti
Con le braccia armate, col vostro fuoco nelle vene
"Vita in libertà, oppure morte", gridano tutti.

Preti con la croce davanti! poiché l'esercito è cristiano
Il motto è libertà e santo il suo scopo
Meglio morire in lotta, con gloria piena
Che restare schiavi nella nostra antica terra.

 Posted by at 00:00

Me Compare Giacometo

 Canti di repertorio, Cartoons  Commenti disabilitati su Me Compare Giacometo
Gen 012011
 

Canto popolare veneto
Armonizzazione di Gianni Malatesta

Me compare Giacometo, el gaveva un bel galeto
quando el canta el verze el beco, ch’el fa proprio inamorar.


Ma un bel giorno la parona, per far festa agli invitati
la ghe tira el colo al galo, e lo mete a cucinar.


Le galine tute mate, per la perdita del galo
le ga roto anca el ponaro, da la rabia che le ga.

 Posted by at 00:00

2011

 Appuntamenti  Commenti disabilitati su 2011
Gen 012011
 
 Posted by at 00:00

Les anges dans nos campagnes

 Canti natalizi  Commenti disabilitati su Les anges dans nos campagnes
Gen 012011
 

Canto tradizionale francese
armonizzazione Coro Delphum

Pastori della montagna
udite gli angeli cantar?
E quel canto si accompagna
della brezza al mormorar.

Gloria in excelsis Deo!

Non si può più camminare
ora il bimbo nascerà.
Sento gli angeli cantare,
una stalla basterà.

Gloria in excelsis Deo!

Finalmente il bimbo è nato
e Maria sorride già.
Una stella ha guidato
i pastori qui a pregar.

Gloria in excelsis Deo!

É una notte fredda e chiara
e una voce dice che
per chi è semplice di cuore
la salvezza ora c’è.

Gloria in excelsis Deo!

 Posted by at 00:00

In questa notte splendida

 Canti natalizi  Commenti disabilitati su In questa notte splendida
Gen 012011
 

Testo e musica di Claudio Chieffo
armonizzazione di F.M. Caramazza
adattamento per coro maschile di Gianfranco Algarotti

In questa notte splendida
di luce e di chiaror
il nostro cuore trepida:
è nato il Salvator.
Un bimbo piccolissimo
le porte ci aprirà
del cielo dell'Altissimo
nella sua verità .

Svegliatevi dal sonno,
correte coi pastor,
É notte di miracoli,
di grazia e di stupor.
Asciuga le tue lacrime,
non piangere perchè
Gesù nostro carissimo
è nato anche per te.

In questa notte limpida
di gloria e di splendor
il nostro cuore trepida:
è nato il Salvator.
Gesù nostro carissimo
le porte ci aprirà 
il Figlio dell'Altissimo
con noi sempre sarà.

 Posted by at 00:00

Lieti pastori

 Canti natalizi  Commenti disabilitati su Lieti pastori
Gen 012011
 

Antica lauda spirituale
Armonizzazione di Gianni Malatesta

Lieti, pastori,
venite alla capanna
e sentirete cantare
«Gloria!» e «Osanna!».
Solleciti, solleciti,
venite con amore!
Lieti, pastori,
venite alla capanna
e sentirete cantare
«Gloria!» e «Osanna!».

In ciel vedrete
lucente una stella
che mai si vide
al mondo la più bella.
Solleciti, solleciti,
venite con amore.
In ciel vedrete,
lucente, una stella
che mai si vide
al mondo la più bella.

Voi troverete
giacere sopra il fieno
Quel che ha creato
il ciel vago e sereno.
Solleciti, solleciti, venite con amore.
Voi troverete
giacere sopra il fieno
Quel che ha creato
il ciel vago e sereno.

 Posted by at 00:00

Wiegenlied

 Canti natalizi, Canti per coro e banda  Commenti disabilitati su Wiegenlied
Gen 012011
 

Musica di Johannes Brahms, Testo italiano di F. Filisetti
armonizzazione Coro Delphum (a cappella)
Walter Vola (coro e banda)


Guten Abend, gut'Nacht,
mit Rosen bedacht,
mit Näglein besteckt
schlüpf unter die Deck:
morgen früh, wenn Gott will
wirst du wieder geweckt.
Morgen früh, wenn Gott will
wirst du wieder geweckt.

Ninna nanna, Gesù
ti sussurrano i cieli;
ninna nanna, Bambin,
ti cantiamo quaggiù.
E la notte il suo vel
stende lieve dal ciel;
mille stelle lassù
ti contemplan, Gesù.

Ninna nanna, Gesù,
la tua Mamma ti veglia;
ti sorride, Tesor,
con virgineo amor.
«Dormi, dormi, piccin»,
e ti stringe sul cuor;
«Dormi, dormi, mio ben»
e ti culla sul sen.

Ninna nanna, Gesù,
ti accarezza soave
degli Angeli in ciel
il cantare seren.
Quanta pace quaggiù
tu diffondi nel cuor;
ora dormi e lassù
è silenzio e stupor.

 Posted by at 00:00

Marì Betlemme

 Canti natalizi  Commenti disabilitati su Marì Betlemme
Gen 012011
 

Testo e Musica di Bepi De Marzi

Do' sito nà  Maria a far nassere 'l putelo?
Do' sito nà  a Betlemme in mezo a tanto gelo!
Do' sito nà  Giuseppe a portare la Madona?
Do' sito nà  a Betlemme a far nassere Gesù!
Oh, bambinelo caro, oh bambinel d'amore,
tu che sei il vero figlio del Signore.

Dentro la grota gelida la mama del Signore
insieme al so' Giusepe, pianzeva dal dolore.
Ecco la mezanote co l'angelo del cielo:
in mezo a tante lagrime ghe porta 'l bambinelo.
Oh, bambinelo caro, oh bambinel d'amore,
tu che sei il vero figlio del Signore.

 Posted by at 00:00

2010

 Appuntamenti  Commenti disabilitati su 2010
Gen 012010
 

4-6 giugno – Clusone (BG)
Settimana del Canto Lombardo – II edizione
Venerdì 4 giugno – Berbenno Valle Imagna (BG), Palestra Comunale
Concerto con il Coro C.A.I. Valle Imagna e Brigata Corale 3 Laghi di Mantova
Domenica 6 Giugno – Clusone (BG), Basilica di Santa Maria Assunta
Santa Messa con i 12 cori partecipanti alla Seconda Edizione della Settimana del canto lombardo
Domenica 6 Giugno – Bergamo – Teatro Sociale di Città Alta
Concerto finale dei 12 cori partecipanti alla Seconda Edizione della Settimana del canto lombardo

Sabato 12 giugno – Morbegno, Palazzo Comunale
“Mezzanotte bianca 2010”

Sabato 3 luglio – Dervio, Parco Boldona
Rassegna “Un canto tra amici” – IV edizione
con la partecipazione della Corale “Bilacus” di Bellagio diretta da Isidoro Taccagni e dal Coro “Cuore Alpino” di Chiavenna diretto da David Lucchinetti

10-11 luglio – Schilpario (BG)
(Gruppo Alpinistico “Cimon della Bagozza”)
Rassegna Corale
“Dove senti cantare, fermati” – V edizione:
sabato 10 Luglio – Azzone (BG), Chiesa parrocchiale Concerto del Coro Delphum
domenica 11 Luglio – località “Madonnina dei Campelli” Santa Messa e Concerto dei 7 Cori partecipanti alla Rassegna

Sabato 7 agosto – Valgreghentino (Lc)
Concerto (Gruppo A.N.A. Valgreghentino)

Domenica 21 novembre – Dervio
Festa di Santa Cecilia
ore 11,15 Santa Messa, Chiesa Parrocchiale,
a seguire pranzo.

Sabato 27 novembre – Dervio, Chiesa Parrocchiale
Concerto di Santa Cecilia

Sabato 4 dicembre – Traona (So), Auditorium
Concerto con Coro Folcloristico dei Cech di Traona diretto da Davide Mainetti, Coro Voci nel Tempo di Cortenova diretto da Massimo Gilardoni

Venerdì 24 dicembre – Dervio, Piazza del Comune
Auguri di Buon Natale

Venerdì 24 dicembre – Bellano, Piazza Tommaso Grossi
Auguri di Buon Natale

Mercoledì 29 dicembre -Dervio, Palestra comunale
“Un canto per loro” – Nona edizione
Partecipano:
Coro “Desdacia Tellini” di Sondrio diretto da Diego Ceruti
Coro “Eco del Mera” di Villa di Chiavenna diretto da Omar Iacomella
“The Young Voices” di Gravedona diretto da Sara Della Libera

 Posted by at 00:00

La pastora

 Canti di repertorio, Cartoons  Commenti disabilitati su La pastora
Gen 132009
 

Canto popolare trentino

Armonizzazione di Luigi Pigarelli

E lassù, su la montagna gh'era su 'na pastorela,

pascolava i suoi caprin su l'erba fresca e bela.

E di lì passò un signore che 'l ghe diss:

«Ohi, pastorela, varda ben che i tuoi caprin lupo non se li piglia.

Salta fo' lupo dal bosco con la faccia nera nera,

l'ha magnà  'l pu' bel caprin che la pastora aveva.

Ed allor si mise a piangere e piangeva tanto forte

al veder suo bel caprin, vederlo andare a morte.

 Posted by at 00:00

2009

 Appuntamenti  Commenti disabilitati su 2009
Gen 012009
 
-----

22 Marzo – Delebio,
Casa di riposo “Corti Nemesio”
Concerto per gli ospiti

29 Marzo – Perledo,
Istituto “Sacra Famiglia”
Concerto per gli ospiti

Sabato 2 maggio – Clusone (BG),
“Settimana del Canto lombardo” – Concerto

Venerdi 1 maggio – Rovetta (BG), Chiesa parrocchiale
“Settimana del Canto Lombardo”
CONCERTO con i cori:
– IdiCA di Clusone (BG),
– Amici della Montagna di Casteggio (PV),
– Stella Alpina di Bareggio (MI)

Domenica 3 maggio – Clusone (BG)
“Settimana del Canto Lombardo”
Santa Messa e nel pomerigio
CONCERTO con i cori (Teatro Mons. Tomasini):
Bilacus di Bellagio, Giuseppe Paulli di Mantova, Voci dalla Rocca di Breno (Bs), Fiocco di neve di Ispra (Va), Brigata Corale 3 Laghi di Mantova, Coro C.A.I. di Bovisio Masciago (MB), Amici della Montagna di Casteggio (Pv), Stella Alpina di Bareggio (Mi), Valtellina di Talamona (So), Monte Alben di Lodi, Coro della Montagna Inzino di Gardone Val Trompia (Bs) e IdiCA di Clusone (BG)

Venerdi 15 maggio – Barzano’ (Lc)
CONCERTO per gli amici
dell’Associazione ‘Portofranco’ della Brianza

Sabato 23 maggio – Milano
CONCERTO (Parrocchia Sacro Volto)

Sabato 30 maggio – Moggio in Valsassina (LC)
Rassegna Corale “La Montagna canta”
CONCERTO con i cori Valsassina di Cremeno
e Cat Gardeccia di San Giovanni Persiceto (BO)

Sabato 6 giugno – Talamona (SO)
CONCERTO con la Corale don Vincenzo Passamonti

Sabato 13 Giugno – Dorio (LC)
Festa del Gruppo ANA di Dorio

Domenica 21 Giugno – Delebio (Tempietto votivo)
Festa del Gruppo ANA di Delebio
Santa Messa e Canti alpini

Venerdì 26 Giugno – Bellagio
Chiesa di San Giovanni Battista
Concerto con la Corale “Bilacus” in occasione dell’apertura della Sagra di San Giovanni

Sabato 4 Luglio – Dervio, Parco Boldona
“Un canto tra amici” – 3a Edizione
Rassegna di cori con: Coro Valtellina di Talamona, Coro Voci della Bregaglia di Vicosoprano (CH)

Dal 17 al 21 Luglio: Tournèe in Romania
Partecipazione al Festival di canto popolare di Poiana Stampei con il Gruppo Folcloristico “Poienita”

Sabato 19 settembre – Chiuro (So)
Concerto con il Coro “Montagne mie” nell’ambito della
manifestazione “Grappolo d’oro 2009”

Domenica 4 ottobre – Calolziocorte
Rassegna di Cori Alpini con il “Coro ANA dell’Adda”
di Calolziocorte e Olginate

Sabato 31 ottobre – Dervio, sala Municipio
Presentazione del nostro CD
“…COSA IMPORTA SE G’HO LE SCARPE ROTE?…”

Sabato 14 novembre – Dervio, Chiesa parrocchiale
Concerto di Santa Cecilia con il Coro Valsassina

Domenica 22 novembre – Dervio
Festa di Santa Cecilia

Domenica 6 dicembre – Milano
Natale in Musica Rassegna di cori organizzata da
U.S.C.I. Lombardia e Regione Lombardia

Martedì 8 dicembre – Bellano, Piazza Tommaso Grossi
Mercatini di “Belàn per i fioeu” Canti natalizi e popolari

Martedì 29 dicembre – Dervio, Palestra comunale
“Un canto per loro” – VIII edizione
Rassegna di cori con la partecipazione di:
– Coro Valtellina di Talamona
– Corale Bilacus di Bellagio
– Corale Montagne mie di Chiuro
– Corpo Musicale Doriese

 Posted by at 00:00

2008

 Appuntamenti  Commenti disabilitati su 2008
Gen 012008
 
-----

9 Marzo – Perledo,
Istituto Sacra Famiglia
Concerto per gli ospiti

16 Marzo – Delebio,
Casa di riposo “Corti Nemesio”
Concerto per gli ospiti

24 Marzo – Dervio, Chiesa parrocchiale
Concerto con l’ Ensemble Santa Tecla del Duomo di Milano

5 Aprile – Cortenova, Chiesa parrocchiale
Concerto con i cori “Voci nel tempo” di Cortenova
e “Corale Sacro Cuore” di Mandello del Lario

27 aprile – 1 maggio, Roma
Gita per i primi 10 anni di attivita’:

28 Aprile – Roma,
Chiesa Nostra Signora
del Sacro Cuore
(Piazza Navona)
Concerto con il
Coro Malga – Roma

30 Aprile – Roma, Piazza San Pietro
partecipazione all’Udienza generale di Sua Santità Benedetto XVI

2 Giugno – Dervio, Chiesa parrocchiale
Santa messa per il Matrimonio di Maria e Andrea

14 Giugno – Delebio (So)
Concerto per Festa Gruppo A.N.A. Delebio

15 Giugno – Delebio (So), Tempietto votivo
Santa Messa per Festa Gruppo A.N.A. Delebio

21 Giugno – Dervio, Chiesa parrocchiale
Concerto con il Coro “Monte Castel” di Crespano del Grappa (TV)

5 Luglio – Dervio, Parco Boldona
“Un canto tra amici”- 2a edizione – Rassegna di cori
Partecipano: Coro “Voci nel tempo di Cortenova (dir. M.Gilardoni), Coro “Delphum”, Bruna Vergottini (voce), M.Sciuchetti (pianoforte e chitarra), Flavio Cipelli (fisarmonica)

13 agosto – Tremenico, frazione Avano
Festa patronale della B.V. Assunta

11 ottobre – Sueglio, località Sommafiume
serata di canti popolari

22 novembre – S.Cecilia
Dervio, Chiesa parrocchiale
Concerto con il Coro “Sine nomine” di Besana Brianza
diretto dal Maestro Luigi Mandelli

23 novembre – Dervio, Chiesa parrocchiale
Santa Messa in onore di Santa Cecilia

13 dicembre – Bellano, Piazza Tommaso Grossi
Concerto nell’ambito della manifestazione
‘Belàn per i fioeu’

29 dicembre – Dervio, palestra comunale
“Un canto per loro” – VII edizione
Rassegna di cori a favore di AVSI. Partecipano:
– Coro Valsassina di Cremeno
diretto dal M° Alessio Benedetti
– Coro Lirico Calauce di Calolziocorte
diretto dal M° Giampaolo Vessella
– Coro popolare misto “I Cantori di Bussero”
diretti dal M° Rosanna Bentivenga
introducono i cori Delphum e Carillon

 Posted by at 00:00

2007

 Appuntamenti  Commenti disabilitati su 2007
Gen 012007
 
-----

11 marzo – Regoledo di Perledo, Istituto Sacra Famiglia
Concerto per gli ospiti

11 marzo – Bellano, casa S. Francesco
Concerto per gli ospiti

31 marzo – Mandello del Lario, Cine Teatro comunale
Concerto pro AIRC (Pro Loco)

2 giugno – Dervio, Bar Gelateria Pin
Serata di canti popolari

23 giugno – Morbegno, Municipio
Rassegna di cori

24 giugno – Dervio, Parco Boldona
Santa Messa per la festa del Gruppo A.N.A. di Dervio

30 giugno-Crespano del Grappa (TV)
Rassegna di cori con:
Coro Monte Castel di Crespano del Grappa
Gruppo corale “Arturo Zardini” di Pontebba (UD)

6 luglio – Dervio, Parco Boldona
“Un canto tra amici”, rassegna di cori con:
Coro Valsassina di Cremeno
Coro I vous de la Valgranda di Ballabio
Coro folcloristico dei Cech di Traona
Coro La compagnia di Chiavenna

13 ottobre – Mandello del Lario, Cine Teatro comunale
Serata a ricordo di Angelo Sirico

25 novembre – Dervio, Chiesa parrocchiale
Santa Messa in onore di Santa Cecilia

29 dicembre – Dervio, Palestra comunale “Alfio Bettega”
“Un canto per loro” – 6a edizione
rassegna di cori a favore di AVSI
Partecipano:
– Coro C.A.I. – Sondrio
– Corale don Vincenzo Passamonti – Talamona
– Coro Carillon e Coro Delphum

 Posted by at 00:00